Vellutata di porri

Ecco un'altra delle zuppe che riesco a proporre a Parpapapà...se non aggiungiamo nè pasta nè crostini si può anche mangiare quando siamo a dieta, un secondo leggero con verdura...e il gusto è assicurato!
I porri poi sono conosciuti per le loro doti depurative ed essendo di stagione costano anche poco...che vogliamo di più???


Vellutata di porri
Ingredienti per 4 persone
2 porri grandi
2 patate medie
1 spicchio di aglio
sale
pepe
olio EV
10 g di burro (si può anche evitare ma da proprio un buon gusto!)
40 g philadelphia
brodo

Tagliate a rondelle i porri ben puliti e dove avete tolto tutta la parte verde. Metteteli in una ghisa a rosolare con 2 cucchiai di olio EV, il burro e lo spicchio di aglio schiacciato. Mentre rosolano tagliate a pezzettini le patate e aggiungetele in pentola. Fate rosolare per una decina di minuti quindi aggiustate di sale e pepe e aggiungete brodo bollente fino a 2 cm sopra le verdure. Fate bollire 40 minuti circa quindi frullate il tutto molto bene e aggiungete il philadelphia per dare cremosità.
Aggiungete una macinata di pepe fresco...et voilà!