Trancio di spada all'arancia (griglia di ghisa!!!)

Ho l'onore di presentarvi...la mia griglietta di ghisa! Devo innanzitutto tesserne le lodi...ho comprato diverse griglie da usare sulla fiamma del gas...teflon, ceramica...ma la cottura della ghisa è incomparabile...croccante e dorata fuori e morbida e ben cotta all'interno. Mai più altre griglie! L'unico neo è che se ti arriva in testa ti uccide per il peso...per cui conservatela con amore in un cassettone basso :)
Ieri era la giornata del pesce...

Trancio di spada all'arancia

Ingredienti per 2 persone
1 fetta di pesce spada freschissimo da 300 g
3 arance rosse
1 limone
1 fesa di aglio
erba cipollina
sale
pepe
olio EV
aceto balsamico

Mettere a marinare per un paio d'ore la fetta di pesce spada in una marinata composta da: il succo di un'arancia e un limone, la fesa d'aglio, un cucchiaino di erba cipollina, due cucchiai di olio EV, 1 cucchiaio di aceto balsamico, sale e pepe. Lasciarlo marinare bene da entrabe i lati.
Scaldare molto bene la griglia, quindi far cuocere la fetta di pesce circa tre minuti per lato.
Nel mentre pelare a vivo due arance, condirle con sale, pepe e un filo di olio EV, quindi adagiarvi la fetta di pesce.
Semplice, light, gustosissimo!!!!