Arista di maiale senape e miele

Questa volta il tradimento della ghisa è stato un atto involontario...avevo un'arista talmente grossa che non ci stava nemmeno nella ghisa più grande...per cui, come sempre, colpa di parpapapà! :)
Avendo gente a cena, un mega arrostone può risolvere molte cose...ben profumato poi...

Arista di maiale senape e miele

Ingredienti per 8 persone
Arista di maiale con 8 fette
150 g pancetta tesa dolce
rosmarino
aglio
2 cucchiai di miele
2 cucchiai di senape
vino bianco
sale
pepe
olio EVO
20 g burro

Inanzitutto steccare l'arista con pancetta e rosmarino e legarla ben bene...il vostro macellaio ve lo farà volentieri!
In una pentola che possa andare in forno sciogliere il burro con tre cucchiai di olio e uno spicchio di aglio pelato, quindi far rosolare bene la carne da tutti i lati per sigillarla.
In un bicchiere miscelare miele, senape e un goccio di vino bianco. Una volta rosolata la carne spennellare bene il composto su tutta la superficie, aggiungere 1/2 bicchiere di vino bianco e mettere in forno preriscaldato a 180°C scoperto. Rigirare di tanto in tanto la carne e bagnarla con il suo sugo, se necessario aggiungere un pochino di vino. Dopo circa un'ora (dipende dal forno) bucare la carne e verificare che non esca sangue...attenzione però a non farla cuocere troppo per non farla diventare secca!
Buonissima!