Polpette ai sapori di oriente

Sarebbe troppo pretenzioso chiamarle polpette kofta o anche solo un generico "polpette mediorientali". Diciamo che come sempre non potevo avere accesso al mio ipad per scopiazzare una ricetta (se no parpanino nanerottolo vuole subito appropriarsene per giocare con la Peppa) e così sono andata a sensazioni e odori...e vi assicuro, talmente buone che le ha mangiate anche l'inappetente!!!

Polpette ai sapori di oriente
Ingredienti per 4 persone
600 g di carne trita
250 g di salsiccia
1 cipolla dorata
1 vasetto yogurt greco
2 cucchiai di pasta di sesamo (tipo tahina)
1 cucchiaino di cumino
1/2 cucchiaino di coriandolo
1/2 cucchiaino di curry
sale e pepe
pan grattato qb
olio EVO

In un'ampio contenitore miscelare bene la carne trita con la salsiccia. Aggiungere lo yogurt e la pasta di sesamo e miscelare bene con le mani, finchè l'impasto è omogeneo. Aggiungere le spezie, la cipolla tagliata a cubetti piccolissimi e aggiustare di sale e pepe.
Formare delle palline (come sempre le mie variano a seconda di cosa sta facendo il nanerottolo), passarle nel pan grattato e metterle sulla placca del forno foderata con carta forno. Fritte sarebbero state molto più buone, ma la presenza di due gatte e un parpanino non mi danno le necessarie sicurezze :)
Cuocere 25-30 minuti in forno caldo a 180°C, girandole a metà cottura.
Buonissimissime!!!!