Stamppot all'olandese

Chi mi conosce sa quanto io sia innamorata dell'Olanda...non nascondo il mio sogno di trasferirmici prima o poi. Ad ogni viaggio ne rimango sempre più affascinata...anche dal punto di vista culinario!
Ho comprato un libricino interessante con tante belle ricettine...soprattutto i famosi Stamppot, ovvero stufati accompagnati da purè di patate arricchiti con tante altre verdure. E così ho deliziato i miei amichetti un sabato sera con uno stufato di manzo reso più interessante dalla paprika in abbondanza! e la mia ghisa ha funzionato a dovere...tre ore di cottura hanno reso la carne tenerissima e super saporita! Ho accompagnato il tutto con broccoletti al vapore saltati con un pochino di acciuga e peperoncino e un bel purè di patate rosse e gialle.

Stamppot all'olandese
Ricetta per 4 persone
600 g di carne di manzo a pezzetti
olio EVO
40 g burro
farina bianca qb
4 teste di aglio
1 cipolla dorata
200 g di pomodoro in salsa
2 cucchiaini di paprika forte
sale e pepe
1 scatola di fagioli cannellini
1 cuore di dado

In una bella pentolona di ghisa far sciogliere il burro con 4 cucciai di olio. Aggiungere l'aglio tritato finemente e lasciarlo imbiondire. Infarinare i pezzi di carne, lasciarla dorare bene. Aggiungere la cipolla a fette sottile, lasciar cuocere ancora un attimino, quindi aggiungere 1,5 L di brodo (io ho aggiunto acqua e un cuore di brodo...) e lasciar cuocere a fuoco dolcissimo per 2 ore, rigirando di tanto in tanto. Aggiungere la passata, sale e pepe, la paprika e i cannellini. Lasciar cuocere ancora 40 minuti e lasciar riposare per almeno altre due ore.
Più riposa più la carne si insaporisce! Mangiarla il giorno dopo è ancora meglio :)