Lasagne al radicchio

Per me di ricetta di lasagne ce n'è solo una: quella della mia mamma! Non so se è quella tipica alla bolognese o meno, ma io la adoro. Tutte le altre combinazioni, seppur ottime, non meritano di essere chiamate lasagna...preferisco salvaguardare la mia integrità affettiva con il ragù :)
Per cui per me il nome corretto dovrebbe essere "pasta al forno al radicchio" ma sono stata messa in stretta minoranza...
comunque sono davvero buonissime, le ripeterò presto ai miei ospiti! Tanto buone che la foto è stata scattata troppo di fretta e non rende giustizia al piatto!

Lasagne al radicchio
Ingredienti per 6 persone
Per la pasta:
300 g di farina 00
3 uova intere
sale

Per il ripieno:
400 g salsiccia
2 scamorze affumicate
40 g burro
1 litro di latte
farina bianca qb
2 cespi di radicchio lungo
olio EVO
sale e pepe

Preparare la pasta miscelando farina e uova e tirandola molto fine.

Pulire l'insalata, tagliarla a listerelle e lavarla con abbondante acqua. Lasciarla asciugare bene, quindi mettere 3 cucchiai di olio EVO in una padella antiaderente e lasciarla appassire a fuoco lento per circa 6/7 minuti coperta, rigirandola di tanto in tanto.
Tagliare la scamorza a cubetti piccoli.
Sgranare la salsiccia e lasciarla saltare in una padella antiaderente fino a che diventa croccante.
Preparare la besciamella: lasciar sciogliere il burro in una padellina antiaderente, spegnere il fuoco ed aggiungere farina fino a formare una "pallina" omogenea (Roux). Aggiungere un mestolo alla volta di latte caldo a fuoco lento e miscelare finchè non viene completamente inglobato dalla Roux. Continuare finchè la consistenza risulta liquida e cremosa.

Comporre le lasagne mettendo su ogni strato pasta, radicchio, salsiccia, scamorza e besciamella...
Quindi in forno a 180°C per 30 minuti circa.

Buon appetito!